Viaggio in Giappone con guida locale ”JAPANISSIMO"

Viaggio in Giappone con guida locale ”JAPANISSIMO"

2016年 02月 05日

Harajuku e Omotesando: mondi paralleli ma totalmente opposti

Oggi vi vogliamo parlare di due mondi estremamente vicini (basta infatti attraversare una strada) ma allo stesso tempo totalmente opposti tra loro. Stiamo parlando delle famosissime zone di Harajuku e Omotesando!

Harajuku (原宿, letteralmente “alloggio nel prato”) è un quartiere universalmente noto ai più per essere una fucina di stili e tendenze giovanili estremamente innovative e particolari.
Il quartiere è molto grande, ma principalmente tutta la vita si riversa in una sola strada principale chiamata Takeshita Dori, una strada lunga circa 400 metri piena di un susseguirsi di negozi trendy, boutiques, negozi di vestiti usati, piccoli café e fast food.

In questa via sempre super affollata si possono trovare tanti piccoli negozi che vendono articoli di abbigliamento ed accessori vari di stili totalmente differenti tra loro, come ad esempio lo stile kawaii, lolita, visual kei, rockabilly, punk, cyberpunk (solo per citarne alcuni) ma che sono legati tra loro solo ed unicamente per essere espressione di una sub-cultura che da qualche decina d’anni a questa parte ha preso sempre più piede tra i giovani giapponesi. Potremmo benissimo definirla una strada per lo shopping più estremo.

Inoltre Takeshita Dori offre innumerevoli punti di ristorazione veloce, dove potrete assaggiare un pò di tutto. Gettonatissime sono comunque le famose crepes giapponesi, cioè delle normalissime crepe arrotolate tipo cono gelato con dentro tanta panna (ingrediente principale) e frutta e/o cioccolato, verdura, uova, e chi più ne ha più ne metta.

crepe-harajuku-21

Insomma, Harajuku è sicuramente un posto da non perdere visitando Tokyo, anche magari per chi non è particolarmente fan di questi stili. Sicuramente vedrete qualcosa assolutamente fuori dal comune!

Ora invece attraversiamo virtualmente la strada e passiamo in un vero e proprio mondo totalmente opposto a quello precedente. Stiamo parlando della zona di Omotesando (表参道, letteralmente “approccio frontale”), conosciuta anche come gli “Champs-Elysees” di Tokyo, nota per lo shopping più lussuoso.

Un grande viale alberato lungo circa 1 kilometro fatto di un susseguirsi di negozi di grandi firme (tra i quali Tod’s, Hugo Boss, Chanel, Armani, etc.), boutiques, centri commerciali, cafè e ristoranti di alto livello. Inoltre per gli appassionati di architettura, ci sono molti splendidi esempi di architettura moderna, con edifici progettati, tra gli altri, da Tadao Ando, Jun Aoki, Kenzo Tange e Kisho Kurokwa.

Quest’area, dove si può percepire un pò l’atmosfera europea, generalmente richiama una clientela più adulta e più benestante rispetto a quella di Takeshita Dori.

Quindi il nostro consiglio, se siete a Tokyo o se progettate di venirci, è di non perdetevi assolutamente una visita a queste due zone per passare dall’ avere un piccolo shock culturale durante la visita ad Harajuku (Takeshita Dori) e di rilassarvi subito dopo con una bella passeggiata tra le fronde ad Omotesando.

Vi lasciamo con un piccolo video fatto da noi, giusto per avere un assaggio della zona.

A presto, da Tokyo.