2019年 10月 04日

Pietanze autunnali

Buongiorno a tutti 😊

Come state? Oggi ci dedicheremo interamente all’autunno giapponese e in particolare a un tema sempre attuale e gradito: il cibo! 😉

Parleremo infatti delle varie pietanze e dei frutti stagionali che caratterizzano il periodo autunnale giapponese. Premettendo che abbiamo l’imbarazzo della scelta, iniziamo dai cachi, frutto notoriamente autunnale.

In Giappone vengono consumati davvero tantissimo, e ne esistono svariate tipologie di cui due principali. I Fuyu-gaki, la cui forma potrebbe ricordare una piccola zucca, hanno una consistenza compatta e sono simili ai cachi mela che si consumano in Italia. I giapponesi consumano i Fuyu-gaki anche come accompagnamento per piatti a base di carne o come aggiunta ad una rinfrescante insalata. Gli Hachiya-gaki, invece, sono cachi dalla forma allungata e vi consigliamo di provarli quando sono proprio maturi: provate ad aggiungerli come topping allo yogurt, siamo sicuri che apprezzerete questa combinazione! 

Continuiamo il nostro discorso culinario con il Sanma, il pesce rappresentativo dell’autunno in Giappone, i cui ideogrammi 秋刀魚 esprimono appieno la sua essenza: autunno, katana (tipica spada giapponese) e pesce. Il Sanma infatti viene simpaticamente considerato dai giapponesi il “pesce spada dell’autunno”. Si tratta di un piccolo pesce, niente a che fare con le dimensioni di un vero pesce spada, ma la sua forma allungata e stretta calzano a pennello con gli ideogrammi riportati sopra. Si consuma solitamente in modo molto semplice: grigliato e accompagnato da riso.

Per concludere, dopo aver parlato di cibi salutari e leggeri, non può mancare un po’ di fritto 😉 Con la stagione più fresca, inevitabilmente l’appetito aumenta e cosa può essere meglio di una crocchetta fritta ripiena di zucca per soddisfarsi? La zucca infatti, ortaggio utilizzato moltissimo nella cucina giapponese, con la sua consistenza compatta si presta particolarmente bene per farcire queste crocchette. Cosa aspettate? Correte a provarle!

Oggi ci siamo soffermati su queste tre pietanze ma contiamo di parlarvi di tanti altri cibi autunnali anche nei prossimi articoli! Un saluto da Tokyo!