2019年 11月 15日

Guide Turistiche con Licenza parlanti italiano

Buongiorno a tutti da Japanissimo 😊

Oggi vi parleremo dell’Esame Nazionale per ottenere la Licenza di Guida Turistica Interprete, in giapponese Zenkoku Annaishi Shiken (National Government Licensed Guide Interpreter Examination), che si tiene annualmente in Giappone promulgato dalla JTA (Japan Tourism Agency).

Quest’anno l’esame scritto ha avuto luogo il 18 agosto scorso, con la pubblicazione degli esiti in data 7 novembre, la prova orale invece, si terrà il prossimo 8 dicembre. Nel presente articolo ci concentreremo in particolare sulla prova sostenuta dai partecipanti che ambiscono ad ottenere li titolo di guida e interprete con licenza in lingua italiana.

La prova in questione è suddivisa come detto sopra, in una prima parte scritta e in secondo luogo, qualora si abbia superato lo scritto, in un colloquio con gli esaminatori. Durante la prima fase dell’esaminazione vengono verificate varie conoscenze del candidato, nello specifico si ha una parte di test riguardante le abilità grammaticali, di comprensione del testo in italiano, e di traduzione, per poi testare le conoscenze geografiche e storiche sul Giappone e, infine, l’esame presenta una verifica della cultura generale dell’esaminando.

Per l’anno corrente gli ammessi alla prova orale in lingua italiana sono stati solo 7, nel 2018 coloro che hanno superato l’esame nel suo complesso sono stati invece 17. Gli esiti finali per la prova del 2019, verranno pubblicati in data 7 febbraio 2020 sul sito della JNTO (Japan National Tourism Organization). Nel concreto, alla luce dei dati che abbiamo al momento, possiamo asserire che le guide con licenza in lingua italiana presenti sul territorio giapponese siano ancora in numero esiguo, anche in relazione alle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi.

I turisti italiani in visita nel Paese del Sol Levante sono in costante aumento, fino ad ora nel 2019 sono stati circa 150 mila, e per il 2020 è previsto un incremento di 30 mila persone. Per far fronte alle esigenze dei numerosi viaggiatori, siamo fiduciosi che di anno in anno il numero di Guide con Licenza aumenti e che i 7 candidati che hanno passato lo scritto possano concludere in bellezza anche il colloquio!

In conclusione facciamo a tutti gli assistenti di Japanissimo e non, i nostri più sinceri complimenti per il primo traguardo superato e auguriamo buona fortuna per il colloquio! E per chi non ha superato l’esame, non scoraggiatevi e continuate ad impegnarvi nel vostro lavoro di assistenti e Guide primavera! 

Un saluto da Tokyo e buon weekend a tutti!  😁

I